Salernitana, Iervolino su Maiorino e Toscani e attende l'offerta - Le Cronache Salernitana
Salernitana

Salernitana, Iervolino su Maiorino e Toscani e attende l’offerta

Salernitana, Iervolino su Maiorino e Toscani e attende l’offerta

di Marco De Martino

SALERNO – Per Danilo Iervolino (nella foto di Gambardella), è arrivato il momento delle scelte. Nelle prossime ore dovrebbe esserci l’annuncio del nuovo direttore sportivo che dovrà dirigere l’area tecnica della Salernitana e soprattutto ricostruire la rosa che dovrà affrontare il difficilissimo cammino in serie B.
MAIORINO FAVORITO Questo arduo compito dovrebbe toccare a Rocco Maiorino, 42enne originario di Nocera Inferiore, senza esperienze professionali dal 2020 quando fu direttore sportivo per una stagione a Las Palmas in Spagna. In precedenza Maiorino ha lavorato al Milan come talent scout in uno dei decenni più bui della prestigiosa società rossonera. Maiorino dovrebbe spuntarla su una lunga lista di pretendenti, in particolare su Ciro Polito e Pasquale Foggia. Ieri è rimbalzata la voce di un sondaggio per Matteo Lovisa, il rampante direttore sportivo della Juve Stabia in passato tra gli artefici di un altro miracolo sportivo, quello del Pordenone. In giornata potrebbe esserci un incontro con il 28enne sponsorizzato dalla Gabetti Sport, agenzia di servizi sportivi che lavora sia con le vespe che, da quest’anno, con i granata. Quasi definitivamente tramontata la possibilità di vedere Gianluca Petrachi sulla poltrona di ds.
BRERA HOLDINGS PRONTA ALL’ASSALTO FINALE Sul fronte societario si attendono novità dalla Brera Holdings che potrebbe sferrare l’assalto decisivo in queste ore per rilevare le quote di maggioranza oppure affiancare Iervolino con una partecipazione forte all’interno del club granata.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *