Salernitana paga 400mila euro per liberarsi di Candreva - Le Cronache Salernitana

Stanno per separarsi le strade della Salernitana e di Antonio Candreva. Dopo 70 presenze in maglia granata tra campionato di Serie A e Coppa Italia, 14 gol e 11 assist, il jolly romano si prepara a salutare il team dell’ippocampo. Il 37enne Candreva, giunto a Salerno dalla Sampdoria nell’estate 2022, è stato indubbiamente  uno dei grandi protagonisti nella salvezza della stagione 2022/23 con 7 gol e 5 assist in 35 apparizioni. Nello scorso torneo, terminato con l’amara retrocessione in B della Salernitana, Candreva ha assicurato lo stesso numero di gol (6 in campionato e 1 in Coppa Italia) e 6 assist. Sicuramente l’ex di Inter, Juve, Lazio è stato tra i pochi a salvarsi in termini di prestazioni e dal punto di vista personale potrà ricordare il 2023/24 come l’annata sportiva che gli ha permesso di entrare nell’elite dei calciatori con più di 500 presenze in Serie A. Candreva, vincolato al club granata fino a giugno 2025, ha uno stipendio fuori portata per un club partecipante alla cadetteria e dovrebbe trovare nuova collocazione in massima serie. La Salernitana “uscirà” dal contratto, riconoscendo al calciatore la clausola da 400 mila euro

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *